news

ONIRICAMENTE - La Newsletter di Novembre


In autunno tutto ci ricorda il crepuscolo, – e tuttavia, mi sembra la stagione più bella: volesse il cielo allora, quando io vivrò il mio crepuscolo, che ci debba essere qualcuno che mi ami come io ho amato l'autunno.
(Søren Kierkegaard)

Lascio che la dolcezza di queste parole risuoni per voi, senza bisogno di aggiungere alcun commento.
E, nel piacere di ritrovarvi con l’appuntamento mensile della nostra newsletter, porto il mio gioioso benvenuto a tutti i nuovi soci di quest’anno: siamo già tantissimi!

Considerato che non tutti siamo bravi come Kierkegaard a gestirci questa stagione faticosetta e a rimanere in armonia con noi stessi e con ciò che ci sta attorno, ecco che i nostri amici di BeGong hanno deciso di fare un regalo a Oniria, e torneranno a trovarci con le loro vibrazioni magiche.

Domenica 6 novembre alle 20.15:
Bagno di Gong

L'esperienza del Bagno di Gong è speciale. Le sue vibrazioni risuonano in modo unico nel nostro corpo, donandoci emozioni molto diverse, cullando la nostra mente, toccandoci l'anima, lo spirito, il cuore. Difficile raccontarlo a parole: se non avete mai provato, è l’occasione giusta per questo specialissimo viaggio.
I posti sono limitati, è necessaria la prenotazione.
Ai partecipanti chiediamo un contributo di 15 euro, che verranno devoluti a supporto della campagna #milionidipassi di Medici Senza Frontiere, che sta lavorando in prima linea per offrire assistenza medica e psicologica a chi è costretto a fuggire dalla sua terra, ma anche spronando i governi affinché sia garantito il diritto ad avere salva la vita. In questo momento tanto drammatico per troppi esseri umani, in cui vediamo prevalere paura, odio, chiusura, Oniria ci tiene a prendere posizione, a mettersi in un atteggiamento di accoglienza per costruire ponti, non muri; ricordando che il significato della parola Yoga è proprio UNIONE.
(Per maggiori info sul progetto: http://milionidipassi.medicisenzafrontiere.it/ )

* * * * *

Un appuntamentino tutto yogico ve lo propongo invece per

Domenica 13 novembre dalle 10 alle 12:
Workshop Yoga!

L’anno scorso ci siamo divertiti un sacco, nelle nostre pratiche condivise della domenica mattina, e allora ho pensato di ripetere qualcosa di simile: lavoreremo intensamente, con una parte iniziale di Vinyasa Yoga, per riscaldarci e rinforzarci, in preparazione a un approfondimento di posizioni piuttosto impegnative, come gli appoggi sulle braccia e le capovolte.
È necessaria la prenotazione, insieme a tanta voglia di sperimentare. :-)
Anche in questo caso, il contributo di partecipazione, di 15 euro, verrà devoluto a sostengo del progetto descritto sopra.

* * * * *

La Ricettina

Questo mese azzardo qualcosa che potrebbe sembrare un po’ elaborato, ma in realtà è piuttosto facile, e un successo sicuro agli aperitivi, per non sentire la mancanza delle olive ascolane. Un’ulteriore prova del fatto che il tofu non è così terribile come lo si dipinge.

Tofubiglie
Ingredienti:
- 125 gr di tofu al naturale
- una quindicina di olive verdi denocciolate
- 50 gr di farina di riso
- qualche pomodorino secco
- salsa di soia (shoyu o tamari)
- origano, sale, olio EVO q.b.

Tritare nel mixer il tofu a pezzetti, i pomodorini, la farina di riso, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di origano, un goccio d’olio, fino a ottenere un composto cremoso ma sodo, da far riposare in frigorifero per almeno mezzora.
Avvolgere ciascuna oliva con l’impasto per creare le biglie.
Passare queste allegre palline nella farina di riso e poi in un’emulsione formata da due cucchiai d’acqua, un cucchiaio d’olio e un cucchiaio di salsa di soia.
Cuocerle in forno a 180° per 15 minuti, girandole a metà cottura.

Si possono servire con tutte le salsine golose che la fantasia vi suggerisce!

* * * * *

Gli incantevoli colori di questa stagione sono specchio, nella loro varietà, dei sapori che possiamo portare sulle nostre tavole, in armonia con l’universo.

Nel mese di Novembre

FRUTTA DI STAGIONE
cachi, castagne, kiwi, limoni, mandaranci, mandarini, mele, pere, uva

VERDURA DI STAGIONE
bietole, broccoli, carote, cavolfiori, cavoli, cipolle, finocchi, patate, porri, radicchi, sedani, spinaci, zucche

* * * * *

Gasp gasp, questo mese forse ho un po’ esagerato… abbiate pazienza, ci sono sempre un sacco di cose da dire!
Un abbraccio a tutti

 

- - - - - - - - - - - - - - - - -

Se vuoi ricevere la Newsletter, clicca qui!

- - - - - - - - - - - - - - - - -

Archivio Newsletter