news

ONIRICAMENTE - La Newsletter di Gennaio


3, 2, 1 … ed eccoci già nel 2016 insieme!
Impaziente di ritrovarvi tra poco, vi ricordo che Oniria riprenderà tutte le attività da Lunedì 11 Gennaio.
E che attività, non so da dove cominciare a raccontarvi tutto!

Allora, vado per punti elenco, che non sarà molto poetico, ma è certamente efficiente.

1.
Domenica 24 gennaio, dalle 9.45 alle 12.15
Maratona di Saluto al Sole
La magia di Surya Namaskara, il Saluto al Sole, la conoscete già in molti.
In questa occasione, vogliamo provare a immergerci più profondamente nelle energie che questa magica sequenza è in grado di risvegliare, praticandola per 54 volte. (O magari riusciremo ad arrivare a 108…? Chi ci sarà, vedrà!)
Completeremo la mattina con una riposante, rigenerante e altrettanto magica pratica completa di Yoga Nidra, il “sonno yogico”: dopo il risveglio, un rilassamento profondo.

Quota di partecipazione: 16 euro
I posti sono limitati, è necessaria la prenotazione.

2.
Il Corpo – La Luna – Le Dee
Oniria è lieta di ospitare un ciclo di incontri che vogliono essere un viaggio nelle età della donna, nella sua ciclicità fisiologica che danza fra le maree ormonali e quelle lunari, esprimendosi nella sua vita quotidiana, nel suo corpo e nella sua anima; un viaggio per condividere le energie che appartengono anche alle nostre madri, alle nostre figlie, alle nostre sorelle; un viaggio con altre donne, per riscoprire la magia della sorellanza.

Gli incontri, condotti da Samantha, medico, e Simona, fisioterapista, si svolgeranno secondo il seguente calendario:
- Venerdì 15 gennaio: la fase preovulatoria – la luna crescente – le dee vergini
- Venerdì 19 febbraio: l’ovulazione – la luna piena – le dee madri
- Venerdì 18 marzo: la fase premestruale – la luna calante – le dee alchemiche
- Venerdì 8 aprile: menarca, mestruazione e menopausa – la luna nuova – la strega

Quota di partecipazione a ciascun incontro: 10 euro
È gradita la prenotazione.
Per ulteriori informazioni: 340 1588511 (dopo le 17)

3.
Sabato 23 gennaio, dalle 14 alle 19
Giornata per la Multiriflessologia Facciale Vietnamita
La Multiriflessologia Facciale Vietnamita è una tecnica semplice e piacevole, unica nel suo genere, con cui si ottengono risultati straordinari in termini di risveglio energetico, mantenimento dello stato di salute, rilassamento, stimolo all’autoguarigione.

Per informazioni e appuntamenti: Angela Ticchio, 333 8984523

* * * * *

Pensieri Yoga

Whether you think you can, or you think you can't - you're right. - Henry Ford
(Sia che pensi di farcela, sia che pensi di non farcela, hai comunque ragione.)

Ricordo di aver trovato questa citazione diversi anni fa in un libro di introduzione alla PNL, di averla riletta con una espressione credo un po’ tonta un paio di volte, e finalmente di averla colta in tutta la sua semplice genialità. Da allora, non ha mai smesso di far parte dei miei momenti “automotivazionali”.
I miei allievi di yoga sanno che una delle poche frasi che non accetto durante le lezioni, anche quando propongo qualcosa di molto impegnativo, è “Non ce la faccio.”
Il potere delle nostre parole e dei nostri pensieri è immenso nel crearci blocchi mentali o, d’altra parte, nel predisporci positivamente verso ciò che vogliamo raggiungere, che sia una posizione di yoga o un obiettivo importante nella nostra vita.
Allora, cominciamo subito: d’ora in avanti, nella nostra mente e nei discorsi, impariamo a essere sempre sicuri di farcela!

* * * * *

La Ricettina

Lo so che dopo le mangiatone natalizie sarebbe il caso di fornirvi qualche consiglio super dimagrante e depurativo, ma oggi sono di umore monello, e preferisco condividere una dolce dolcezza tutta autunninvernale, simile ma, a mio parere, più interessante rispetto al classico castagnaccio (che, onore al merito, è uno dei pochi dolci tradizionali a essere vegano dalla nascita).
Semplicissimi, nutrienti ma comunque relativamente leggeri, eccovi allora i

Quadrotti castagnotti
Ingredienti:
- 1 tazza di farina di castagne
- 1 tazza di farina di riso
- ½ tazza di cacao amaro
- 1 tazza di zucchero di canna grezzo
- 1 tazza e ½ di latte di soia
- ½ tazza di olio di semi di mais
- 3 cucchiai di rhum
- 1 cucchiaio di pinoli
- zucchero a velo q.b.

Mescolare le due farine e aggiungere nell’ordine: lo zucchero, il latte di soia, l’olio e il rhum.
Versare l’impasto, che dovrebbe risultare un po’ liquido, in una pirofila oliata con uno spessore di un paio di centimetri al massimo, cospargerlo di pinoli e infornarlo a forno già caldo a 180° per 30 minuti.
Cospargere di zucchero a velo, tagliare a quadrotti, servire e tenere lontano dai golosoni, se non volete che scompaiano in un baleno!

* * * * *

Nel mese di Gennaio

Madre Natura ci offre:

FRUTTA DI STAGIONE
arance, kiwi, limoni, mandarini, mele, pere, pompelmi

VERDURA DI STAGIONE
barbabietole, broccoli, carciofi, cardi, carote, cavolfiori, cavoli, cicorie, cipolle, finocchi, patate, porri, radicchi, rape, sedani, verze

* * * * *

Buon rientro dalle vacanze, e a presto

 

 

 

 

 

- - - - - - - - - - - - - - - - -

Archivio Newsletter