news

ONIRICAMENTE - La Newsletter di Novembre


L’arrivo del grigio novembre, che un tempo accoglievo con trepidazione perché recava la festa del mio compleanno, ora che sto diventando vecchietta mi è proprio un po’ difficile da accettare.
Per questo mi impegno a renderlo più attraente riempiendolo di iniziative piacevoli, da attendere con gioia: ed eccomi allora a far partire i promessi “gruppi di lavoro” yoga, che ci scalderanno un po’ nelle prossime domeniche.

Ho pensato a tre incontri, nei quali faremo yoga insieme: sarà una pratica abbastanza intensa, per preparare corpo e mente a posizioni più avanzate, come le capovolte e gli appoggi sulle braccia.
E ci sarà sempre lo spazio per richieste o proposte, proprio nell’ottica del workshop.

Le date saranno le seguenti:
- Domenica 8 novembre
- Domenica 22 novembre
- Domenica 13 dicembre

dalle ore 10 alle ore 12.

Costo di una pratica: 15 euro
Costo delle tre pratiche: 40 euro

I posti sono limitati, per cui prenotatevi per tempo se siete interessati.
Ci sarà da divertirsi. :-)

* * * * *

Pensieri Yoga

A flower does not think of competing to the flower next to it. It just blooms.
(Un fiore non pensa a competere con il fiore che gli sta accanto. Semplicemente, fiorisce.)

Il Pensiero Yoga di questo mese è sulla competizione.
Nello yoga, come nella vita in generale, spesso ci preoccupiamo più di quanto fa il nostro vicino, rispetto a quanto stiamo facendo noi per crescere nelle nostre possibilità, per diventare la migliore versione di noi stessi.
Allora, il mio proponimento è di impegnarmi sempre al massimo ma, riprendendo le parole del grande Pier Paolo Pasolini, scelgo di eccellere, non di competere.
E voi, che ne pensate?

* * * * *

La Ricettina

Vista la stagione fredda in arrivo, per la ricetta di questo mese ho pensato di proporvi una zuppa ricca e saporita, da gustare per scaldarci il pancino.
Se vi pare troppo laboriosa, pensate che è ottima anche il giorno dopo: preparatene un po’ di più, e ne varrà sicuramente la pena.

Zuppa di cicerchie
Ingredienti:
- 300 g di cicerchie decorticate
- mezza cipolla rossa
- 5 pomodorini
- 2 zucchine
- 3 rametti di rosmarino
- 2 peperoncini secchi
- 2 spicchi d'aglio
- 2 cucchiai di olio EVO


Mettere a bagno per una notte le cicerchie.
Farle bollire circa 40 minuti in acqua (o comunque fino a che diventano morbide), schiumando quando necessario.
Intanto, cuocere in un cucchiaio d’olio le zucchine tagliate a pezzettini, il peperoncino, l'aglio, la cipolla e il rosmarino tritati, per una decina di minuti.
Separatamente, sbollentare i pomodorini per togliere la buccia. (Ammetto che, quando ho poco tempo, salto tranquillamente questo passaggio, e tengo anche la buccia.)
Tagliarli a filetti e cuocerli con un filo d'olio per circa cinque minuti, aggiungendo un pizzico di sale alla fine.
L'acqua delle cicerchie a questo punto dovrebbe coprirle appena; se è il caso, toglierne un po’, e poi aggiungerne man mano, tipo risotto.
Aggiungere le zucchine e il resto dei sapori, salare e cuocere per circa 30 minuti.
Alla fine, unire i pomodori, aggiustare eventualmente di sale e pepe, e servire.

* * * * *

Nel mese di Novembre

A differenza di quanto avviene in estate, in questo periodo dell’anno, e per diversi mesi ancora, l’elenco della frutta e verdura di stagione è molto a favore di quest’ultima, in termini di quantità. Anche in questo, Madre Natura ci dà la possibilità, se la ascoltiamo, di comportarci nel modo più adeguato per il nostro benessere. Allora, non priviamoci della frutta, che è sempre una squisitezza, ma che, avendo un effetto raffreddante sull’organismo, nella stagione fredda tende un po’ a indebolirlo. Rifugiamoci in deliziose zuppe, minestre, vellutate, con le quali ci si può sempre sbizzarrire (vedi la zuppa di cicerchie qui sopra), e che ci riscalderanno nelle serate gelide che ci aspettano.

FRUTTA DI STAGIONE
cachi, castagne, kiwi, limoni, mandaranci, mandarini, mele, pere, uva

VERDURA DI STAGIONE
bietole, broccoli, carote, cavolfiori, cavoli, cipolle, finocchi, patate, porri, radicchi, sedani, spinaci, zucche

* * * * *

A prestooooooo!

 

 

 

 

 

- - - - - - - - - - - - - - - - -

Archivio Newsletter