news

ONIRICAMENTE - La Newsletter di Novembre


Carissimi,
parto in quarta con le comunicazioni, perché questo mese vi parlo di ben due eventi che Oniria ha la gioia di ospitare, ai quali siete calorosamente invitati.

Cominciamo con qualcosa di un po’ magico:

Domenica 2 novembre alle ore 18
Bagno di vibrazioni con i GONG

Il gong è un antico strumento sciamanico, si dice che tra le sue infinite vibrazioni risuoni l'OM e che sia strumento e suono di pace.
L'esperienza del bagno di vibrazioni con i gong è speciale. Le vibrazioni risuonano in modo unico nel nostro corpo, nelle nostre emozioni, nell'anima e nella mente, regalandoci sensazioni molto diverse.
Viverlo è semplice. Ci si lascia andare e si ascoltano le onde, i suoni e le sensazioni.

La partecipazione è a offerta libera a partire da 10 €; il ricavato sarà devoluto in beneficenza.
È necessaria la prenotazione.

* * * * *

Proseguiamo con la musica, e per il secondo invito, ancora una volta mi emoziono particolarmente, perché mi tocca in modo personale.
Visto quanto sono state piacevoli le serate che già ha regalato a Oniria in passato, il mio fratellone musicista, di passaggio nel nord Italia, ci porterà un altro spettacolo:

Sabato 22 novembre alle ore 21.30
MEU BRASIL – musiche e racconti da Bahia

di Paolo Mari.
Verranno eseguiti brani classici della bossa nova e del samba, riarrangiati per sola chitarra, tra cui Desafinado, Manha de Carnaval, Mas que nada, e alcuni brani originali, contenuti nel cd Corpo e alma, pubblicato da Fingerpicking.net.
Le musiche sono alternate con racconti e aneddoti sul Brasile contemporaneo, da cui Paolo ha tratto ispirazione per le sue composizioni.

La partecipazione è gratuita; è gradita la prenotazione.
Vi aspettiamo!

* * * * *

“Cosa posso fare perché i miei bimbi mangino i legumi? Non ne vogliono sapere!”
Quante volte me lo sento dire…
Bene, dopo la torta ai ceci dello scorso mese, ecco un’altra ricetta facile e di sicuro successo, che stupirà i vostri commensali (non solo bimbi), perché nessuno ci crede che ci sono dentro i fagioli! (E voi siate furbi, diteglielo solo dopo, o mai.)
Il risultato è una cremina cioccolatosa a metà strada tra la nutella e il budino, ottima da consumare da sola, ma perfetta anche per farcire torte e brioches.

Crema di nocciole e cacao ai cannellini
Ingredienti:
- 250 gr di fagioli cannellini lessati
- 100 gr di nocciole
- 40 gr di zucchero di canna integrale (o 50 gr di malto)
- 50 gr di cacao amaro
- 40 + 20 gr di acqua

Frullare le nocciole con lo zucchero fino a ottenere una cremina.
Aggiungere i fagioli e l’acqua (40 gr) e frullare nuovamente.
Aggiungere il cacao e l'ulteriore acqua (20 gr) e frullare per un'ultima volta per ottenere una crema liscia, aggiungendo eventualmente ancora un pochino di zucchero o di acqua per regolare come dolcezza e densità, anche a seconda dell’uso che intendete farne.

* * * * *

Nel mese di novembre, non dimenticate di consumare tanta frutta e verdura, per affrontare in forza e salute le fatiche della stagione fredda:

FRUTTA DI STAGIONE
cachi, castagne, kiwi, limoni, mandaranci, mandarini, mele, pere, uva

VERDURA DI STAGIONE
bietole, broccoli, carote, cavolfiori, cavoli, cipolle, finocchi, patate, porri, radicchi, sedani, spinaci, zucche

* * * * *

A presto: con lo yoga, i trattamenti, le serate musicali, o la prossima newsletter!

 

- - - - - - - - - - - - - - - - -

Archivio Newsletter